Silver Lion 2015 - Venice Biennale

Leone d’Argento 2015
Biennale di Venezia

Olympus

Produzione tuttora in tournée.

OLYMPUS è una serie teatrale basata su una visione critica e dirompente dei miti greci destinata esclusivamente ai bambini. Attraverso uno sguardo complesso, audace e multi-referenziale, OLYMPUS propone vari volumi di 45 minuti realizzati attraverso di un narratore sul palco che manipola modelli in scala, figure in miniatura, varie videocamere live e risorse online.

Prometeo

Il mito racconta che Prometeo è punito da Zeus per aver regalato il fuoco agli esseri umani, liberandoli così dalla loro bestialità. Un’aquila divorerà eternamente il fegato di Prometeo per aver disobbedito al capo dell’Olimpo. Anche se si potrebbe anche dire che un’aquila divorerà eternamente il fegato di Prometeo per aver dato una possibilità all’umanità attraverso un atto di solidarietà. È Prometeo un sabotatore che merita la sua punizione o qualcuno che si mette in pericolo in prima persona per ribellarsi ai poteri dispotici nella ricerca di un bene collettivo? Come si collega il mito originale alla reinterpretazione fatta da Mary Shelley attraverso il suo Dr. Frankenstein? Julian Assange potrebbe essere un Prometeo dei nostri tempi? I miti greci, come tutti i miti, esistono in modo che attraverso di essi possiamo interrogarci sulla natura umana, non necessariamente per trovare risposte univoche.
Lo spettacolo è destinato a essere presentato nella sua versione scenica, ma è disponibile una versione online adatta alle situazioni di lockdown.

Squadra

Creazione: Agrupación Señor Serrano / Drammaturgia: Àlex Serrano e Pau Palacios / Musica: Roger Costa Vendrell / Realizzazione dei modellini e costumi: Lola Belles / Movimento: Núria Guiu Sagarra / Fotografia: Leafhopper project / Produzione: Barbara Bloin / Produzione esecutiva: Paula Sáenz de Viteri / Direttore tecnico e design luci: David Muñiz / Diffusione in Italia: Ilaria Mancia / Management: Art Republic

Una produzione di

Agrupación Señor Serrano

Con il sostegno di

Departament de Cultura de la Generalitat e Sala Beckett
Progetto vincitore di Residenze Digitali a cura di Centro di Residenze della Toscana (Armunia – CapoTrave/Kilowatt)

We love logos

Supporters Logos

Date

18.04.2021 / Gijón, Spain / Teatro Jovellanos
Torna in alto